Codice deontologico

Codice Deontologico del Food Coach

Premessa

Il Food Coach è un professionista che opera nel campo dell’educazione alimentare e del benessere. Il suo ruolo è quello di accompagnare le persone verso un rapporto sano e consapevole con il cibo, aiutandoli a raggiungere i propri obiettivi di salute e benessere.

Il presente Codice Deontologico ha lo scopo di definire i principi etici e le regole di condotta che il Food Coach deve seguire nello svolgimento della propria professione.

Principi etici

Il Food Coach deve svolgere la propria attività con competenza, professionalità e integrità.

  • Rispetto: Il Food Coach deve rispettare la persona, la sua individualità, i suoi valori e le sue credenze.
  • Autonomia: Il Food Coach deve promuovere l’autonomia del cliente e la sua capacità di fare scelte consapevoli.
  • Responsabilità: Il Food Coach è responsabile dei propri atti e delle proprie parole.
  • Confidenzialità: Il Food Coach deve mantenere la riservatezza di tutte le informazioni apprese durante il rapporto con il cliente.

Regole di condotta

  • Formazione: Il Food Coach deve avere una formazione specifica in educazione alimentare e nutrizione.
  • Aggiornamento: Il Food Coach deve mantenere aggiornate le proprie conoscenze e competenze.
  • Supervisione: Il Food Coach è tenuto a supervisionare il proprio lavoro con un professionista qualificato.
  • Pubblicità: Il Food Coach deve pubblicizzare la propria attività in modo veritiero e non ingannevole.
  • Conflitti di interesse: Il Food Coach deve evitare situazioni di conflitto di interesse.
  • Rapporti con altri professionisti: Il Food Coach deve collaborare con altri professionisti sanitari e con le figure educative.

Tutela del cliente

Il Food Coach deve tutelare il cliente da qualsiasi forma di abuso o di sfruttamento.

  • Non discriminazione: Il Food Coach non deve discriminare il cliente in base a razza, sesso, religione, nazionalità, orientamento sessuale o qualsiasi altra caratteristica personale.
  • Competenza: Il Food Coach deve svolgere la propria attività solo in ambiti di sua competenza.
  • Danni: Il Food Coach è responsabile per i danni causati al cliente dal suo operato.

Consulenza gratuita

Approfitta della consulenza gratuita

Connettiti con me

Inviami una mail o chiamami direttamente negli orari d'ufficio e troviamo insieme la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Orario di ufficio

Dal Lunedi al Venerdi  9-18

Indirizzo e-mail

Numero di telefono

+ 39 329 671 5756

Sede

Via San Donato, 24  BG